I giardini di Ninfa e il Castello Caetani

Aprile, quattro mesi dopo Natale e tre mesi prima delle vacanze. Un mese in cui la natura torna a vivere sotto i tiepidi raggi di un colorato sole. In città di certo tutto questo non è così evidente come nei luoghi dove fiori e piante germogliano, specchiandosi nei laghi e nei fiumi.

Se vivete a Roma, ad ogni modo, a poco più di un’ora dalla città c’è il giardino di Ninfa, dichiarato nel 2000 un Monumento Nazionale dalla Regione Lazio, per preservare la varietà innumerevole di specie vegetali presenti al suo interno.

La visita è guidata e dura poco più di un’ora, durante la quale seguirete un percorso che vi porterà dai giochi d’acqua, alle vecchie costruzioni, fino alle piante comuni ed esotiche in fioritura:

Vi consiglio, se decidete di visitare questo luogo di fiaba, di prenotare.

Troverete tutte le informazioni sul sito https://www.giardinodininfa.eu/ dal quale potrete effettuare il biglietto online.

Poco lontano (a circa 20 minuti) si trova anche il Castello Caetani, una struttura ben tenuta e ristrutturata per poter osservare i panorami e fare un salto all’interno del passaggio segreto! Vi consiglio, se andate nel week-end, di prenotare a qualche ristorante presente all’interno del paesino di Sermoneta, dato che spesso in primavera sono tutti pieni e trovare un posto libero risulta molto difficile.

Vi lascio di seguito qualche foto del Castello e vi auguro una buona giornata!

Un pensiero riguardo “I giardini di Ninfa e il Castello Caetani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...